Lifting della fronte

Il lifting della fronte è una procedura chirurgica che riduce i segni del tempo e dell’invecchiamento sulla fronte, parte del viso che – unitamente alle sopracciglia – spesso evidenzia i sintomi più tangibili del passare degli anni. Il rilassamento di queste strutture può causare sopracciglia cadenti, palpebre pesanti, fronte piena di solchi e di rughe. Mediante un lifting della fronte, invece, le strutture responsabili di queste linee vengono alterate per rimodellare la parte frontale, e conferire un ringiovanimento evidente all’intero volto.

Un intervento del genere può essere eseguito da solo, o in combinazione con altre procedure, come accade nelle ipotesi di lifting completo del viso e / o di blefaroplastica. Con i progressi della tecnologia, lo stiramento della fronte può essere eseguito mediante una varietà di approcci, tra cui quelli in via endoscopica. Il trattamento più adeguato è individualizzato per ogni paziente grazie alla bravura e alla specificità analitica dello specialista. Le incisioni chirurgiche utilizzate possono variare a seconda della tecnica scelta dal chirurgo e in base alle sue esigenze. Il lifting della fronte non può ovviamente fermare il processo di invecchiamento, ma solamente limare alcuni suoi effetti esteriori.

Sono un buon candidato per il lifting della fronte?

Uno qualsiasi degli elementi che indichiamo, o una combinazione delle seguenti condizioni, possono indicare se si è dei buoni candidati per un lifting frontale: cedimenti o bassa posizione delle sopracciglia che creano un aspetto stanco o triste; profonde pieghe orizzontali sulla fronte; rughe o solchi, tra le sopracciglia e, talvolta, nella parte superiore del naso.

Come viene eseguito un lifting della fronte?

La procedura di lifting frontale è in continua evoluzione. Nel corso degli anni, la procedura è cambiata e le tecniche aperte che prevedono una piccola incisione e le tecniche endoscopiche si susseguono e si alternano. La procedura di lifting della fronte, di solito, comporta incisioni del cuoio capelluto. Occasionalmente, le incisioni possono essere eseguite sulla fronte, e / o sulle palpebre superiori. Una volta che le incisioni sono fatte, vari gradi di indebolimento della pelle vengono rimossi e gli strati più profondi della fronte vengono sollevati e poi ‘fissati’ o attaccati all’osso. I risultati sono un’inversione degli effetti della gravità dei tessuti molli della fronte e il ripristino di un contorno più giovane della parte superiore del volto.

Lascia un commento