Liposcultura cosce

La liposuzione è una tecnica per rimodellare il corpo in modo permanente, eliminando le adiposità localizzate.

Questa procedura è popolare sia tra gli uomini e le donne e viene prediletta nella rimozione del grasso a livello delle cosce. Di fatti, i depositi di grasso sulle cosce, sia nella parte interna che in quella esterna, risultano essere particolarmente resistenti alla dieta e all’esercizio fisico.  In questi casi, la liposuzione può aiutare a tagliare l’eccesso di grasso dalle cosce e raggiungere un equilibrio più attraente e una maggiore simmetria del corpo.

Quali sono alcuni dei vantaggi più comuni della liposcultura alla cosce?

Un profilo più proporzionato del corpo inferiore può essere ottenuto con questo procedimento. Inoltre, molti pazienti esprimono sollievo per non essere più disturbati dallo sfregamento della cute nella zona della coscia.

Come avviene la liposuzione alle cosce?

Prima dell’intervento, il chirurgo segnerà le zone del corpo dove il grasso verrà rimosso. Durante la procedura, il chirurgo farà una piccola incisione nella pelle, tipicamente vicino alla piega del gluteo o nel sito di una cicatrice precedente, e inserisce un tubo sottile chiamato cannula nell’area di grasso. La cannula viene utilizzata per rompere i depositi di grasso e scolpire la zona. Il grasso in eccesso viene poi aspirato. La tecnica tumescente, in cui vengono iniettate quantità ancora maggiore di soluzione liquida, ha prestazioni simili.

Quanto dura la procedura?

In media, la procedura dura da una a due ore per ogni zona trattata. Una proroga dei termini è necessaria se si è sottoposti a procedure multiple. Se non avete problemi di salute e la quantità di grasso da rimuovere è abbastanza piccola, la procedura può essere eseguita in regime ambulatoriale, sia nell’ufficio del medico che in un ambulatorio. Essa può essere eseguita in anestesia locale con leggera sedazione che in anestesia generale.

Quanto dolore provoca?

Se la procedura viene eseguita con un anestetico locale integrato da un sedativo leggero, il dolore provato è minimo, anche se si può sentire la pressione, il movimento, o una sensazione di vibrazione.

Che cosa aspettarsi dopo?

Per un giorno o due ci si potrà sentire stanchi. Le gambe saranno rigide e si potrà avvertire un po’ di dolore, bruciore, gonfiore, sanguinamento, o temporaneo intorpidimento. Il medico potrà prescrivere farmaci per alleviare questo disagio iniziale.

A volte un piccolo tubo di drenaggio viene inserito sotto la pelle per drenare il liquido in eccesso. Il medico può prescrivere una pomata antibiotica per prevenire l’infezione nei siti di incisione. I punti di sutura verranno rimossi in una settimana o 10 giorni, a meno che non si sciolgano da soli.

Candidato ideale:

In generale, i migliori candidati per la liposuzione della coscia sono coloro che:
Hanno sacche di grasso che sono resistenti alla dieta e all’esercizio fisico;
Non hanno avuto precedenti interventi chirurgici nella zona in cui si desidera effettuare la liposuzione;
Hanno la pelle elastica;
Non soffrono di frequenti fluttuazioni di peso;
Desiderano un rimodellamento e non la perdita di peso;
Non hanno notevoli problemi di salute come diabete, malattie cardiache o polmonari o cattiva circolazione;
Non fumano.

Lascia un commento