Liposuzione

Una delle tecniche più praticate nel settore della medicina estetica è la liposuzione: un intervento che ha come obiettivo quello di eliminare il grasso in eccesso e in accumulo, attraverso l’inserimento di cannule sotto la pelle che lo aspirino.

LiposuzioneLa liposuzione è un’ operazione risolutiva degli inestetismi causati dalla cellulite: una vera e propria patologia che porta all’accumulo di grasso in punti strategici quali gambe, fianchi interno cosce e sedere. Anche nel caso della liposuzione vi sono fattori soggettivi da prendere in considerazione, che devono incrociarsi con le aspettative del paziente. Variano da soggetto a soggetto e da un chirurgo all’altro, sia la quantità di grasso da aspirare, che la grandezza e le forma delle cannule da utilizzare per l’aspirazione.

Per avere un’idea di come il settore della medicina estetica si sia evoluto in pochi decenni, basti pensare che il primo intervento  di liposuzione fu effettuato nel 1977 ma a causa dei gravi effetti collaterali si pensò che non avesse futuro; dopo poco più di trent’ anni si è giunti ad un livello così all’avanguardia nell’ effettuare la liposuzione, che il tutto avviene generalmente in day hospital e in anestesia locale.

La chirurgia estetica si evolve continuamente ed un intervento come la liposuzione risulta sempre più risolutivo dei problemi di accumulo di grasso. E’ ovvio che i risultati migliori dipendono dalla tecnica utilizzata e anche dallo stile di vita del paziente.

Questo intervento viene effettuato sia sugli uomini che sulle donne e può interessare indistintamente  varie parti del corpo.

Lascia un commento