Trattamenti di medicina estetica

Trattamenti di medicina estetica. Cos’è la medicina estetica? La medicina estetica è una branca della medicina che corregge le imperfezioni estetiche di viso e corpo.

Oggi molte donne ma anche tanti uomini vanno a curare il proprio corpo con la medicina estetica per aver un aspetto ringiovanito e migliorare anche la propria immagine.

A differenza della chirurga estetica, che migliora l’aspetto fisico attraverso interventi chirurgici mirati, la medicina estetica cura in modo meno invasivo della chirurgia, e va a correggere eventuali difetti della pelle come rughe o inestetismi, offrendo anche risultati immediatamente visibili, e con tempi di recupero davvero molto brevi o addirittura nulli.

Trattamenti di medicina estetica

Per esempio la medicina estetica aiuta a prevenire i primi segni dell’invecchiamento come rughe, smagliature, ma anche per eliminare inestetismi quali macchie scure della pelle, arrossamenti, rosacea, ecc..

Trattamenti di medicina estetica più noti

Curare il proprio corpo con la medicina estetica significa affidarsi a un bravo medico estetico che praticherà diversi trattamenti a seconda del tipo di difetto che andrà a correggere.

Trattamenti molto richiesti di medicina estetica sono filler di acido ialuronico, collagene o botulino, mesoterapia, trattamenti laser, ultrasuoni ad alta energia, depilazione permanente, microdermoabrasione, contouring, criolipolisi.

Filler anti rughe

Ad esempio, per riempire rughe della pelle e ridare elasticità e pienezza alla pelle vengono effettuati filler di acido ialuronico,collagene o di botulino. L’acido ialuronico e il collagene sono delle molecole naturalmente presenti nella pelle che ridanno elasticità al derma e aumentano la produzione di elastina.

Il botulino viene utilizzato per lo stesso scopo, ma è una tossina, e quindi molte persone preferiscono l’acido ialuronico che da risultati anche più naturali visivamente.

Combattere la cellulite

Per combattere la cellulite, il nemico numero uno delle donne, che crea quella antiestetica pelle a buccia d’arancia su cosce e glutei, ci sono diversi trattamenti come la mesoterapia, che consiste nell’eliminare liquidi in eccesso nel derma tramite iniezioni intradermiche di farmaci., o gli ultrasuoni ad alta energia che sono onde di pressione acustica emanate da uno speciale macchinario, che effettua un massaggio sulla cute da trattare, che elimina cellulite e adipe localizzato. Con questo trattamento a ultrasuoni si migliora anche l’elasticità e la tonificazione cutanea e la vascolarizzazione sanguigna dei tessuti.

Laser terapia

Per curare macchie della pelle, smagliature, arrossamenti, per eliminare tatuaggi o per la depilazione permanente invece si usano trattamenti laser, di vario tipo e prodotti tramite diversi macchinari, a seconda del risultato che si vuole raggiungere.

La laserterapia è utilizzata in medicina estetica per correggere difetti ed imperfezioni della pelle congeniti o acquisiti.

Il laser è in grado di selezionare il punto di tessuto cutaneo da colpire, con determinati pigmenti e quindi non va a danneggiare i tessuti circostanti.

Microdermoabrasione

Per eliminare inestetismi della pelle in modo più soft c’è poi la microdermoabrasione, che serve ad attenuare diversi inestetismi cutanei levigando la pelle e stimolando quindi il rinnovamento cellulare.

Si effettua in ambito ambulatoriale ed è un trattamento soft, più delicato della dermoabrasione, che utilizza particolari materiali, come cristalli di corindone o microgranuli di idrossido di alluminio, i quali sono in grado di effettuare sulla pelle una delicata azione abrasiva.

Trattamenti innovativi

Tra i più innovativi trattamenti per curare il proprio corpo con la medicina estetica troviamo poi il counturing e la criolipolisi.

Contouring

Il contouring è un trattamento che mira a migliorare l’aspetto estetico del volto, cercano però di realizzare anche una certa armonia d’insieme. Consiste in iniezioni di acido desossicolico che va a eliminare il grasso superfluo del viso.

Criolipolisi

La criolipolisi è invece un trattamento del freddo, ed elimina il grasso superfluo grazie a un particolare dispositivo dato da due pannelli raffreddanti, ed è del tutto indolore.

Spesso per aumentare l’efficacia di un’operazione di chirurgia estetica, questa si effettua assieme ad un trattamento estetico, per un risultato migliore e più durevole nel tempo.

Lascia un commento